HomeOrganigrammaStoriaLinee ProgrammaticheLinksInfo e Contatti 

Storia

Il Rotary International, la prima organizzazione di servizio del mondo., comprende oltre 33.000 club in più di 200 Paesi ed aree geografiche. I soci costituiscono una rete internazionale di professionisti che dedicano volontariamente tempo e taelnto al servizio delle loro comunità e del mondo.
Il motto del Rotary, “Servire al di sopra di ogni interesse personale”, esemplifica lo spirito umanitario che anima gli oltre 1.2 milioni di soci. Un forte affiatamento tra i soci e la realizzazione di importanti progetti di servizio locali e internazionali caratterizza il Rotary nel mondo.
Il Rotary gode di una ricca tradizione e di una struttura organizzativa a volte complessa, caratterizzata da una varietà di programmi che possono confondere i nuovi soci, ma anche quelli di lunga data.

Le tappe salienti nella storia del Rotary

1905 L'avvocato di Chicago, Paul Harris, organizza il 23 febbraio la prima riunione che aprirà la via alla formazione del Rotary club di Chicago.
1906 Il Rotary club di Chicago fornisce un bagno pubblico all’esterno del municipio, il primo progetto di servizio comunitario del Rotary.
1910-11 Durante il primo congresso, Paul Harris viene eletto primo presidente dall’Associazione Nazionale dei Rotary club.
1911-13 Formazione di club in Canada, Gran Bretagna e Irlanda, il nome dell’organizzazione viene modificato con Associazione Internazionale dei Rotary club.
1915-16 Apertura di un club a Cuba, il primo Paese, non in lingua inglese del Rotary.
1916-17 Il presidente Arch Klumph propone la creazione di un fondo di dotazione, il precursore della Fondazione Rotary.
1942-43 Il convegno Rotary di Londra sull’educazione e lo scambio culturale getta le basi per l’UNESCO.
1945-46 Quarantanove Rotariani forniscono il loro contributo alla fondazione delle Nazioni Unite.
1946-47 Il fondatore Paul Harris muore a Chicago.
1948-49 I primi 18 borsisti del Rotary studiano all’estero, precursori della borsa degli  Ambasciatori.
1962-63 Il primo club Interact si forma a Melbourne, Florida (USA). Viene  lanciato il programma Azione di Pubblico Interesse Mondiale (APIM).
1965-66 Hanno inizio le sovvenzioni speciali (ora Sovvenzioni Paritarie) e il programma Scambi di Gruppi di Studio.
1967-68 Nasce il primo club Rotaract  a Charlotte, North Carolina (USA).
1978-79 Lancio delle sovvenzioni 3-H.
1979-80 La sovvenzione della Fondazione per l’immunizzazione antipolio di sei milioni di bambini delle Filippine ispira la creazione del programma PolioPlus.
1984-85 Il Rotary lancia il programma PolioPlus e la raccolta fondi per raggiungere la quota di 120 milioni di dollari al fine di immunizzare tutti i bambini del mondo.
1987-88 Attraverso la campagna Polio Plus, i Rotariani raccolgono 247 milioni di dollari. La prima donna affiliata al Rotary.
1988-89 Il Rotary ritorna in Ungheria e Polonia.
1994-95 L’emisfero occidentale viene dichiarato libero dalla polio.
1998-99 Vengono creati i Centri Rotariani di studi internazionali sulla pace e la risoluzione dei conflitti.
2000-01 La regione del pacifico occidentale viene dichiarata libera dalla polio.
2001-02 L’Europa viene dichiarata libera dalla polio.
2002-03 Il Rotary lancia una seconda campagna di raccolta fondi per l’eradicazione della polio, per far fronte al bisogno di sovvenzioni, i Rotariani raccolgono oltre 129 milioni di dollari.
2004-05 I club celebrano il centenario del Rotary con il lancio di centinaia di progetti comunitari e con il contributo di migliaia di volontari.
2006-07 La Fondazione Rotary raggiunge l’obiettivo del milionesimo Amico di Paul Harris.
2007-08 Il Rotary riceve la sovvenzione di 100 milioni dollari per l’eradicazione della polio dalla Fondazione Gates.